logo agralia

L'agricoltura sembra molto semplice quando il tuo aratro è una matita e sei a un migliaio di miglia dal campo di grano
D.E.

Agralia Studio Agronomico è

il luogo dell'agronomia,

il luogo dove teoria e pratica si incontrano,

il luogo dove agronomi e produttori si confrontano,

condivisione di conoscenze ed esperienze,

supporto a produzione, qualità e sviluppo aziendale

PSR 4.4.02 – Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla miglior gestione delle risorse idriche

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Operazione 4.4.02 “Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla miglior gestione delle risorse idriche

OGGETTO: Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Operazione 4.4.02 “Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla miglior gestione delle risorse idriche”

L’operazione si propone di sostenere la realizzazione interventi non produttivi volti a diffondere le pratiche agricole a salvaguardia della qualità dell’acqua, quali: la costituzione di fasce tampone boscate, il ripristino della funzionalità dei fontanili, la realizzazione di zone umide, la realizzazione e il ripristino di pozze di abbeverata e altre strutture di abbeverata, e l’installazione di biobed.

La dotazione finanziaria complessiva per l’operazione 4.4.02 è pari a € 2.000.000,00.

È concesso un aiuto sotto forma di contributo in conto capitale, pari al 100% della spesa ammessa a contributo. L’importo massimo di spesa ammessa è fissato in € 100.000,00 per ciascuna delle tipologie di intervento, e € 30.000,00 per interventi relativi a installazione di biobed.

Possono presentare domanda:

  • gli imprenditori agricoli individuali o società agricole di persone, capitali o cooperative;
  • persone giuridiche di diritto privato gestori del territorio;
  • persone giuridiche di diritto pubblico gestori del territorio.

La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica tramite la compilazione della domanda informatizzata presente nel Sistema Informatico delle Conoscenze della Regione Lombardia (Sis.Co.) a partire dal 16 febbraio, entro le ore 12:00:00 del 2 maggio 2022, previa apertura e aggiornamento del fascicolo aziendale informatizzato.

La procedura di selezione sarà valutativa, le domande saranno selezionate da un apposito gruppo di valutazione, sulla base di una griglia di criteri indicati nel bando.

Siamo a Vostra Disposizione per approfondimenti e per la presentazione della domanda.