logo agralia

L'agricoltura sembra molto semplice quando il tuo aratro è una matita e sei a un migliaio di miglia dal campo di grano
D.E.

Agralia Studio Agronomico è

il luogo dell'agronomia,

il luogo dove teoria e pratica si incontrano,

il luogo dove agronomi e produttori si confrontano,

condivisione di conoscenze ed esperienze,

supporto a produzione, qualità e sviluppo aziendale

BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE AGRICOLE DEL SETTORE OLIVICOLO AGEF 2202

La Camera di Commercio di Brescia ha stanziato 80.000 € per il bando per l’erogazione di contributi alle imprese agricole del settore olivicolo AGEF 2202.


Il contributo può essere richiesto dalle piccole e medie imprese agricole che:

  • abbiano sede legale e/o unità locale nella provincia di Brescia; 
  • siano iscritte al Registro delle imprese;
  • siano in regola con la denuncia al Rea (Repertorio economico amministrativo) dell’Ente camerale bresciano per l’esercizio, in provincia di Brescia, dell’attività agricola nel settore olivicolo;
  • svolgano l’attività di trasformazione e commercializzazione dell’olio d’oliva.


Il contributo, non cumulabile con altre forme di beneficio (contributi, sovvenzioni, sgravi fiscali) dello Stato o di altri Enti pubblici, per la medesima iniziativa, verrà erogato nella misura del 50% della spesa ammissibile (al netto di IVA), fino ad un massimo di € 5.000 per ogni impresa.

La spesa ammissibile, che dovrà avere un importo minimo di € 1.500 (al netto di IVA), dovrà essere sostenuta esclusivamente per:

  • l’acquisto di:
    • attrezzature per la raccolta delle olive;
    • attrezzature per la potatura degli olivi;
    • attrezzatura per trattamenti vari degli oliveti;
    • attrezzatura per triturare rami e sterpaglie;
    • macchine per il confezionamento dell’olio d’oliva;
    • contenitori per la conservazione dell’olio di oliva, relativi sistemi di saturazione e impianti di filtrazione;
    • giovani piante di olivo;
  • l’acquisto e l’installazione di nuovi impianti di irrigazione e/o ristrutturazione integrale di quelli già esistenti;
  • le spese dirette per la partecipazione ai concorsi degli oli extra vergine a denominazione protetta DOP.

Il contributo ha carattere incentivante e sarà erogato per gli investimenti effettuati dal 1 MARZO 2022, e fino al 31 OTTOBRE 2022.

L’erogazione del contributo sarà effettuata, nei limiti del fondo stanziato di € 80.000, secondo il criterio della priorità cronologica di presentazione esclusivamente on-line.

Siamo a Vostra Disposizione per approfondimenti e per la presentazione della domanda.